Sviluppo di siti
ecommerce

Creare una tua piattaforma di ecommerce significa dare vita ad un negozio sempre aperto fornendo ai tuoi clienti la possibilità di acquistare in qualunque momento della giornata, senza limiti di giorni e di orario. Lo sviluppo di un ecommerce ben progettato può cambiare le sorti del tuo business. 

Con la nostra esperienza nella creazione e nella gestione di siti sulle più svariate piattaforme per il commercio online, siamo il tuo partner ideale per promuovere la tua attività nel mondo Digitale.

Hai bisogno di sviluppare un Ecommerce se:

1. Vuoi vendere i tuoi prodotti e servizi ad un pubblico profilato

2. Vuoi aumentare le vendite della tua attività

3. Vuoi far conoscere la tua attività a livello locale, nazionale ed internazionale

4. Vuoi trasformare i tuoi utenti in clienti fidelizzati

5. Vuoi avere una vetrina chiara ed efficace sui social network fruibile dai tuoi clienti 

Cosa devi sapere prima di realizzare un Ecommerce

In questo paragrafo trovi 4 punti che abbiamo voluto sviluppare perché sono delle situazioni tipo che, durante la nostra esperienza negli anni, abbiamo riscontrato più spesso. Nelle prossime righe capirai anche come il Marketing Digitale si possa considerare una rete integrata di elementi che ne compongono una strategia. Affinché questa strategia possa essere vincente e senza intoppi ti consigliamo di scegliere un unico partner di marketing, in grado di seguirti al meglio, piuttosto che singoli fornitori di servizi. 

Parte del Team Humans

1

Hai un negozio e vuoi incrementare le vendite con l’ecommerce

Vendere online non è la stessa cosa che vendere in un negozio fisico. Quando una persona entra in un negozio fisico lo fa perché è di passaggio, attratta dalla vetrina, o perché già conosce il negozio. Online le persone trovano il tuo ecommerce su Google e, a prescindere da coloro che già ti conoscono, devono scegliere tra una lunga lista di link su cui cliccare. I fattori che scatenano quel click sono molto diversi dal fattore decisionale che porta a scegliere la tua vetrina piuttosto che quella della tua concorrenza. È importante approcciare alla creazione di un ecommerce con una predisposizione mentale al possibile cambiamento perché ciò che funziona offline può non funzionare online con gli stessi parametri.

2

Vuoi spendere il meno possibile, almeno nella fase di lancio

A meno che tu non sia un brand già molto conosciuto, aprire un ecommerce per lanciare un nuovo brand è una fase cruciale. Qual è la giusta cifra per lanciare un ecommerce? Impossibile prevederlo a priori senza considerare il settore di riferimento e la concorrenza da cui diversificarsi. Maggiore è la concorrenza e maggiori sono gli sforzi da fare in termini creativi e di investimento per emergere dalla massa. Nella maggior parte dei casi si dedicano mesi o anni alla creazione del prodotto e poi nel giro di poche settimane lo si vuole lanciare, senza rendersi conto che nel corso dei mesi sono state già compiute delle scelte di marketing in modo inconsapevole, che potrebbero essere non corrette. Se hai un’idea di Business la cosa migliore da fare è contattarci sin da subito, ti aiuteremo non solo a creare il tuo ecommerce, ma anche a definire il posizionamento di brand che il tuo prodotto può occupare nel mercato online e che fa la differenza tra uno dei tanti prodotti che le persone vogliono acquistare.

3

Hai un ecommerce ma le vendite sono poche o assenti

Andare online con un ecommerce o, in generale, con un sito web, non è sufficiente a farti trovare dalla giusta audience: persone interessate a ciò che proponi. In questo caso, la miglior cosa da fare è una serie di analisi per capire dove sta il problema. Il tuo ecommerce, oltre a dover essere sviluppato a regola d’arte, deve essere integrato in una giusta strategia di marketing che prevede la canalizzazione del traffico in target e la costruzione di una reputazione online positiva che attribuisca fiducia al tuo brand; questo vuol dire che ogni elemento di marketing messo in gioco deve essere analizzato per capire cosa non funziona.

4

Voglio vendere in Italia e all’estero grazie all’ecommerce

Un ecommerce è un ottimo modo per vendere nel mondo tramite un negozio aperto h24. Realizzare un ecommerce multilingua è la base per riuscirci ma non è tutto, ciò che va considerato è l’investimento utile a canalizzare il traffico dall’estero sul tuo ecommerce – definendo nello specifico i Paesi su cui si vuole puntare.

Impossibile definire una stima di investimento a priori, ogni progetto va considerato come un caso singolo su cui costruire ad hoc la migliore strategia di marketing che conduca al successo nei differenti mercati esteri individuati nella fase di analisi.

Le piattaforme su cui sviluppiamo ecommerce

Quando si decide di realizzare un sito web per la vendita di prodotti online, una delle scelte più importanti ricade sulla piattaforma alla quale appoggiarsi, oppure, in alcuni casi, potrebbe anche essere necessario andare a creare un sito web custom, altamente personalizzato. 

Si tratta di valutazioni che vanno fatte dopo aver analizzato diversi fattori che i nostri professionisti sono in grado di individuare e sviscerare per proporti la soluzione che più si adatta alle tue esigenze. In linea del tutto generale e tenendo conto che è possibile che ci siano delle eccezioni, i nostri progetti di maggior successo sono realizzati su queste piattaforme, che sono anche le più utilizzate al mondo:

L’ecommerce è ufficialmente mobile

La schiacciante vittoria della navigazione mobile rispetto a quella desktop definisce il motivo per cui è necessario creare un’esperienza di navigazione che sia prima di tutto ottimale su mobile (mobile first). Per parlare con dati alla mano, nel primo trimestre del 2021 l’e-commerce globale è cresciuto del 58% su base annua contro il 17% del primo trimestre 2020.

Gli acquisti effettuati da mobile in Italia sono in aumento, passando dal 21% dell’ultimo trimestre del 2020 al 24% nel primo trimestre del 2021. La crescita del traffico generato da pc si è dimezzato, passando dal 40% dell’ultimo trimestre del 2020 al 20% nel primo trimestre 2021. 

Il 2020 è stato l’anno in cui le piattaforme ecommerce hanno trovato la loro collocazione definitiva all’interno del panorama economico mondiale. Mentre prima quello dell’ecommerce era un mercato florido, ma lontano dai numeri dell’offline, quest’anno, a causa della pandemia, i servizi online sono esplosi in positivo.

Gli utenti hanno capito la qualità e la comodità dei servizi online e i trend dimostrano che la maggior parte di coloro che si sono affacciati agli ecommerce per la prima volta durante il lockdown dichiarano di volerne continuare a fare uso. Tuttavia, sono ancora molti gli utenti che si vedono costretti ad abbandonare alcuni siti web perché non ottimizzati da mobile.

Gli step della nostra web agency per la realizzazione di un ecommerce

Analisi

Analisi dei competitor e del mercato di riferimento e analisi delle potenzialità del progetto. Individuazione della strategia più adatta a generare fatturato.

Progettazione e sviluppo

Sviluppo grafico e della struttura del sito, per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Scelta della piattaforma più adatta, in base al budget e alle dimensioni del progetto.

Posizionamento SEO

Analisi SEO con individuazione delle Keyword strategiche, utili a posizionare il sito e a definire la struttura gerarchica delle pagine.

Gestione dei prodotti

Inserimento dei prodotti con ottimizzazione delle singole schede prodotto.

Tracciamento e analisi dei dati

Installazione di sistemi di tracciamento dati all’avanguardia, analisi dei dati, monitoraggio continuo dell’andamento delle vendite ed attuazione di processi di ottimizzazione per il miglioramento continuo.

Generazione di traffico

Tramite un’attenta analisi del business, verrà creata ed implementata una strategia operativa atta a generare traffico qualificato sull’ecommerce di riferimento, un traffico in target che inizi a portare le prime conversioni all’attività.

Campagne adv

Implementazione di campagne di advertising a performance, volte all’incremento delle vendite online sulla base di obiettivi predefiniti con il cliente in fase strategica.

Riunione strategica

Riunione strategica con il cliente con cadenza bisettimanale o mensile, a seconda delle specifiche esigenze di business.

Quanto costa fare un ecommerce?

Purtroppo non è possibile dare una risposta univoca a questa domanda. Tuttavia, se lo desideri, puoi contattarci per richiedere un preventivo ad hoc per il tuo business. Dopo una prima call conoscitiva per capire le tue esigenze, le caratteristiche del progetto e della tua attività, riusciremo a dare una risposta alla tua domanda nel minor tempo possibile.

Richiedi un preventivo

Il tuo successo è il nostro successo.